Gioco e percezione corporea sono le parole chiave per i corsi di propedeutica alla danza.

L'avviamento alla danza amatoriale inizia all'età di 3 anni con i corsi di Giocodanza® dedicati ai più piccoli.

I bambini potranno acquisire una serie di competenze quali la coordinazione, il ritmo, l’uso dello spazio e la conoscenza del proprio corpo attraverso l’immaginazione.
 

Tali abilità saranno utili per agevolare lo sviluppo motorio e cognitivo in età prescolare e potranno favorire il bambino in qualsiasi sport che voglia intraprendere.
 

Il ciclo di studi amatoriale nella disciplina classica prevede una frequenza settimanale di una, due o tre volte a seconda del livello. La metodologia didattica di base per l’insegnamento della danza classica è il metodo Vaganova e Balanchine.

Per quanto riguarda la danza contemporanea e hip hop, i corsi iniziano in età scolare.
 

I corsi hanno frequenza bisettimanale e possono essere abbinati a lezioni integrative quali laboratori coreografici e metodo Bodycode System®.

Per chi volesse avvicinarsi alla danza in età scolare o adulta vi sono i corsi principianti.